Ucraina: nevicata fuori stagione mette alla prova i pali Spinazzè

E’ stata una nevicata fuori stagione quella che ha sorpreso i coltivatori della zona di Vinnitsa in Ucraina centrale. Avere la neve in piena raccolta della frutta non è certo cosa da augurare a nessuno. Il rischio più grosso, per appezzamenti di grandi dimensioni come quelli che si trovano in questa regione, è quello di un cedimento della struttura che in questi casi viene fortemente sollecitata.

Nel nostro caso i clienti locali ci raccontano di circa sei tonnellate di neve caduta su filari lunghi anche duecentto metri. Vediamo come si è comportato l’impianto realizzato sotto la guida dei nostri partner austriaci e i pali di produzione Spinazzè. Come dimostrano le fotografie che ci sono pervenute da più parti sia le ancore che i pali hanno retto in maniera ottimale. Le placchette si sono aperte come previsto a circa 60 Kg di peso scaricando così la neve all’interno del filare. La fune trasversale da 5 mm di diametro ha retto il peso complessivo della nevicata. In questo modo i danni sono stati davvero limitati.

Un sospiro di sollievo che, seppure gelido, ha tranquillizzato i nostri clienti e amici Ucraini.

img-20161013-wa0025 img-20161013-wa0027 img-20161015-wa0005 img-20161015-wa0006