Azienda Agricola Fiorini, un paradiso nelle Marche

 

Qualche settimana fa siamo stati in visita a un nostro carissimo cliente nel centro Italia, l’azienda agricola Fiorini nelle Marche.

Carla, che oggi manda avanti l’azienda assieme al marito ci ha raccontato la storia dell’azienda. Nel 1900 Luigi Fiorini iniziò la propria attività agricola nei territori limitrofi alla zona di Urbino-Montefeltro a circa 350 m s.l.m., a poche miglia dal mare Adriatico nella provincia di Pesaro Urbino. I primi vigneti sono stati piantati nel 1930 e oggi sono il cuore pulsante dell’azienda con 42 ettari di Bianchello, 2 ettari di Sauvignon Blanc e 10 ettari tra Sangiovese, Montepulciano e Cabernet Sauvignon. Dopo il primo vigneto piantato toccò a Valentino Fiorini, agronomo figlio di Luigi a proseguire il lavoro del padre assieme alla moglie Silvana che ha dato maggior impatto commerciale ai vini dell’azienda.

Oggi Carla, enologo, porta avanti lo spirito di questa famiglia nel mondo del vino da tre generazioni.

In tutti i vigneti aziendali sono stati scelti pali in cemento precompresso Spinazzè per la loro solidità e affidabilità su terreni spesso scoscesi e di non facile lavorazione. L’incontro tra due realtà familiari di lunga tradizione ha portato a un’immediata sinergia che dura ormai da qualche decennio… e anche i pali sembrano reggere davvero bene!

fiorini_2 fiorini_4 fiorini_1